Medicina Comportamentale

La Medicina Comportamentale è una branca della Medicina Veterinaria.

La Medicina Comportamentale non è altro che l'applicazione del modello clinico al comportamento animale che consente, attraverso una visita specialistica basata sul colloquio con i proprietari e sull'osservazione diretta del comportamento del paziente, di individuare una patologia comportamentale e quindi di emettere una diagnosi, una prognosi e di prescrivere una terapia comportamentale, che ha lo scopo di indurre un cambiamento rappresentazionale e quindi comportamentale sul sistema cane/gatto-famiglia, una terapia feromonale e quando necessario una terapia farmacologica che ha lo scopo di riequilibrare il paziente e di ridurre lo stress provocato dal processo di cambiamento.

 

La prima Visita  Comportamentale ha una durata di circa 90 minuti, le visite di controllo si effettuano in genere a distanza di 3 o 4 settimane ed hanno una durata di circa 30 minuti; il numero dei controlli è determinato dalla complessità del caso e dalle esigenze dei proprietari. Durante il periodo della terapia comportamentale il cliente è seguito tramite controlli telefonici per  aggiornamenti sulle condizioni del paziente ed eventuali chiarimenti.

 

La Visita  Comportamentale tuttavia consente anche di prevenire l'insorgenza di patologie comportamentali, a tal fine è consigliabile effettuare una prima visita comportamentale al momento dell'introduzione del cucciolo o del gattino ed una seconda quando il cane/gatto raggiunge la pubertà, ma anche prima della nascita di un bambino o dell'introduzione di un altro animale quando in casa c'è già un cane o un gatto.

 

Quando sospettare un problema comportamentale?

Stato di perenne agitazione, irrequietezza, ingestione di oggetti, morsi alle mani o alle caviglie, irritabilità durante le manipolazioni che si manifestano con rigidità e ringhi, emissioni di urine e/o feci in casa, distruzioni, abbai continui, paure (rumori, temporali, fuochi d'artificio, oggetti, persone, altri cani) comportamenti di aggressione sia verso persone sia verso altri animali.

Questi sono alcuni dei sintomi che possono indurre il proprietario a chiedere una visita comportamentale che porterà alla diagnosi di una patologia del comportamento e, quanto più essa sarà precoce, tanto maggiori saranno le possibilità di successo terapeutico.

 

PRENOTA UNA VISITA

DOTT. GASPARE PETRANTONI

LUNEDI' - MERCOLEDI' - VENERDI'  DALLE ORE 09.30 ALLE ORE 13.00 E DALLE ORE 15.30 ALLE ORE 19.30